Escursioni

Cattolica vanta una posizione invidiabile: stretta tra mare e montagna, offre in ogni stagione la possibilità di partire alla scoperta dell'entroterra romagnolo, ricco di storia, cultura e natura.

Gli amanti della natura potranno inoltrarsi nel verde del parco naturale San Bartolo, che si trova sul promontorio di Gabicce. Qui sono stati aperti quattro sentieri che permettono di godere di scorci d'incredibile bellezza e insenature naturali che profumano di ginestra in fiore. Qui vivono mammiferi come la volpe, il tasso, la donnola, la lepre e il ghiro, rettili e anfibi. Il bird watching è un'attività che qui riserva tante piacevoli sorprese: il falco pellegrino, quello pecchiaiolo e la rarissima albanella pallida.
In Valconca, da vedere assolutamente sono le Grotte di Onferno: architetture naturali di stalattiti e stalagmiti, costruite nel corso di milioni di anni dalle pazienti mani della natura.
 
Gli appassionati di storia e cultura potranno visitare borghi medievali perfettamente conservati come quello, davvero stupefacente, di Gradara: il castello, imponente, è protetto da una doppia cinta muraria e sovrasta le abitazioni del centro. Oltre ad essere uno delle rocche meglio conservate d'Italia, quella di Gradara ha anche la particolarità di aver, con ogni probabilità, visto nascere e morire tragicamente il tormentato amore di Paolo e Francesca.

Ancora, in Valconca meritano una visita la splendida Montefiore Conca, con la sua curiosa rocca dalle forme squadrate; Montegridolfo, una vera fortezza militare che racchiude stradine labirintiche; Montescudo, dove sono state trovate testimonianze etrusche e romane.

Spostandosi verso nord si trova la Valmarecchia: qui le alture, rocce adagiate dolcemente su grandi masse argillose, sono state colonizzate dagli uomini sin dai tempi più antichi. Oggi imponenti castelli si fronteggiano come un tempo, quando qui si sfidavano per il loro dominio le signorie dei Malatesta e dei Montefeltro. Da visitare in Valmarecchia la splendida e vivace Santarcangelo, Torriana, la suggestiva San Leo, Verucchio.

A pochi chilometri da Cattolica si trova anche la piccola Repubblica di San Marino, da visitare non solo per le tante occasioni di shopping ma anche per il panorama mozzafiato che si gode dalla sua cima, e Urbino, città d'arte rinascimentale che non ha bisogno di presentazioni.